Erroneamente la depressione aveva inserito nel post sul petrolio il link di un post che un lettore poco attento aveva spedito a giulietto chiesa (qui). In seguito un altro lettore (si immagina) ha rifatto i conti, ed i conti non tornavano più, quindi ha informato chiesa dell’errore. Il fatto è che il prezzo del barile nel 2000 non era 60 dollari, ma 28.

Qui un un bel lavoro su prezzo del barile, benzina alla pompa ed altre considerazioni illuminanti.

Ci stanno fregando.

 

Advertisements