L’economia è, bene o male, l’aspetto che più ci riguarda nella vita, e comprendere come funzioni è fondamentale per capire cose succede intorno a noi. Aumento dei tassi, costo del denaro, euribor, sono nozioni solo apparentemente astratte, dal momento che hanno sulla nostra vita un peso determinante: ce ne accorgiamo quando a metà mese i soldi sono finiti.

Ho trovato un paio di link che spiegano in modo semplice e accessibile perché i prezzi osno sempre più alti, e perché questi soldi maledetti non bastano mai.

1. Che cos’è veramente l’inflazione? 

2. Come si genera una crisi finanziaria?

Se qualcuno passase di qui, è caldamente consigliato di spendere dieci minuti per leggere queste due pagine, ne vale la pena. 

Ultimo commento è sul commento di scalfari al discorso del governatore della banca d’Italia: “lo su un punto Draghi è stato univoco: il ripetuto elogio all’operato delle Banche centrali per contenere gli effetti devastanti della crisi dei “subprime”; la Fed americana e la Bce europea – ha detto – sono state perfettamente all’altezza dei loro compiti innaffiando i mercati con ampie immissioni di liquidità ed evitando in tal modo che la crisi assumesse le dimensioni d’una catastrofe del tipo di quella che scardinò l’economia negli anni Trenta del secolo scorso. 

Questa iniezione di liquidi non fa altro che prolungare l’agonia di un sistema completamente malato, che è comunque sull’orlo del collasso, dal quale non si può scappare…prima o poi questi debiti dovranno essere pagati, e allora saranno cavoli amari per i poveri cristi, i salariati a stipendio fisso, i precari, i pensionati, insomma tutti quelli a cui l’accesso ‘alla liquidità’ non viene concesso, perché questo debito peserà in gran misura su di loro.

Infine un intervento di giulietto chiesa, che ci dà qualche anticipazione su disastri prossimi futuri:


 

Advertisements