Stamattina ho fatto un salto sulla sedia quando ho letto la notiziola sul nuovo disegno di legge targato Prodi per l’editoria (il sospetto di tutti è lo stesso: vogliono zittire Grillo e i blog scomodi). Mi chiedo da dove prendano le idee questi geniacci della politica. Si dice: la rete è grande non la imbavaglieranno mai. Però ci stanno provando, il che è già gravissimo (da leggere puntoinformatico e civile.it). Grillo non è stato certo a guardare ed i commenti fioccano numerosi sul suo blog.

Intanto (sono le 15.55 circa) su repubblica.it ultime novità giudiziarie proprio sul ministro della Giustizia, il quale precisa di essere del tutto estraneo alla vicenda (Why Not), mentre il corriere.it ci racconta qualcosa sul prezzo del pane: aumenti del 79% in un giorno.

E te credo, co’ ‘sti prezzi’, diceva il gorilla nella pubblicità del crodino. Oggi aumenta proprio tutto, ma c’è chi non bada a spese: 250.000 euro l’anno, solo per l’affitto della nuova sede del PD, mega loft con vista sul Circo Massimo. Scrive la giornalista di repubblica, Giovanna Vitale: Per Veltroni, che martedì sera ha effettuato un sopralluogo con un paio di fidatissimi collaboratori, è stato amore a prima vista.

Mica roba da bamboccioni che stanno ancora a casa con la mamma, partito nuovo, sede nuova.

L‘Unita chiede ai lettori cosa mettere nella valigia del PD….soldi forse…giusto per pagare l’affitto.

Advertisements